Ottima prestazione della Ferrari #90 del Team Af Corse, domenica scorsa, a Misano Adriatico (Rimini) nella gara inaugurale del Campionato Blancpain Sprint Series.
Raffaele Giammaria ed il suo team-mate, l’argentino Ezequiel Perez Companc, hanno meritatamente artigliato la nona posizione assoluta al termine di una gara grintosa che li ha visti occupare anche la settima posizione fino all’ultimo giro.
Un risultato sicuramente al di sopra delle aspettative, considerando l’altissimo livello dei team e piloti presenti nel campionato organizzato dalla SRO di Stephan Ratel, ma soprattutto perché ottenuto a bordo della vittoriosa Ferrari 458 GT3, la quale ha dovuto fare i conti con le più nuove vetture uscite nel 2016, più performanti in termini di meccanica ed aerodinamica.
Raffaele Giammaria: “Sono veramente soddisfatto del risultato. Potevamo arrivare settimi, ma anche aver chiuso nella Top 10 va più che bene. La squadra ha fatto un ottimo lavoro e ci ha messo nelle mani una vettura molto competitiva che ci ha permesso di tenere il passo delle auto più moderne. In qualifica ho ottenuto il sesto tempo del mio gruppo ed in occasione della Qualifying Race e della Main Race sia io che Ezequiel abbiamo dimostrato che possiamo dire la nostra. Certo alla lunga le vetture 2016 usciranno fuori e saranno dure da battere, ma finché la situazione è così possiamo veramente divertirci”.
L’appuntamento con la prossima gara del Blancpain Sprint Series è in Inghilterra, a Brands Hatch nel week-end del 07-08 maggio, ma già fra meno di due settimane Raffaele tornerà in pista per la prima gara del Blancpain Endurance Series che si svolgerà a Monza il 23-24 aprile.