Gara dal risultato deludente, ma rimane la soddisfazione di averla portata a termine.
Il 31 luglio si è svolta la mitica 24 ore di Spa sull’affascinante circuito delle Ardenne.
67 vetture Gt3 si sono date battaglia e la Ferrari 458 #90 del Team AF Corse ha cercato di tenere il ritmo delle nuove GT3 versione 2016.
Impresa molto difficile ma che ha visto Raffaele guidare per ben 10 ore assieme ai suoi compagni di squadra, senza commettere errori e portando a termine una gara che ha visto gli ultimi 30 minuti disputarsi sotto una pioggia torrenziale.
Raffaele Giammaria: “Spa è la gara principale del Campionato Blancpain Endurance Series ed abbiamo preso questo evento con la consapevolezza che si trattasse di una gara quasi “impossibile” per noi con una vettura come la 458. Le cose sono andate addirittura peggio di quanto ci aspettassimo perché abbiamo incontrato tante difficoltà, ma abbiamo avuto l’onore ed il privilegio di prendere la bandiera a scacchi e concludere questa maratona difficilissima. Ora ci prediamo le meritate vacanze estive e dopo ci concentreremo sul finale di stagione”