13.04.2018 – Il primo appuntamento dell’International GT Open, in programma dal 13 al 15 aprile sul circuito dell’Estoril (P), aprirà la stagione sportiva 2018 di Raffaele Giammaria.

Il pilota italiano difenderà i colori di Imperiale Racing, team campione in carica della spettacolare serie internazionale dedicata alle vetture Gran Turismo, al volante della Lamborghini Huracán GT3 numero 19 in equipaggio con il giovane Jia Tong Liang (PRC).

Per Giammaria, pilota ufficiale Lamborghini che può vantare la partecipazione a quasi tutte le edizioni dell’International GT Open, inclusa quella inaugurale del 2006, sarà la prima volta con una vettura di Sant’Agata Bolognese su questa pista. Si tratterà comunque di un gradito ritorno sul circuito portoghese, dato che alla sua ultima apparizione tra queste curve, in occasione del secondo appuntamento dell’International GT Open 2015, Giammaria colse una stupenda vittoria in gara uno in equipaggio con Ezequiel Pérez Companc.

L’Estoril vanta una lunga tradizione storica, ospitò anche la F1 dal 1984 al 1996, e il suo sviluppo molto guidato metterà alla prova la capacità di guida dei piloti e il bilanciamento delle vetture. I 4.182 metri della pista, spesso caratterizzata da forte vento che può rendere più difficile il lavoro dell’aerodinamica, si caratterizzano per le curve in rapida successione della parte centrale e di quella finale che obbligano a precisione e ritmo. La prima curva si affronta in prima marcia e offre opportunità per i sorpassi, mentre la larga parabolica dedicata ad Ayrton Senna conclude il giro e riporta i piloti sul lungo rettilineo dei box.

Il weekend inizierà già giovedì con tre sessioni di test alle 13:00, 15:00 e 17:00 (GMT +1). Venerdì le due sessioni di prove libere, alle 11:20 e alle 15:20 permetteranno i primi confronti cronometrici con tutti gli avversari. Sabato alle 9:40 in pista la prima sessione di qualifiche per definire la griglia di partenza di gara uno, che scatterà alle 15:15. Domenica, dopo la seconda sessione di qualifiche alle 9:25, gara due scatterà alle 13:15.

Attenzione particolare anche al meteo, dato che si prospetta un weekend particolarmente bagnato con possibilità di pioggia dal venerdì alla domenica.

Importanti novità riguarderanno la copertura mediatica dei weekend in Italia. Rai Sport trasmetterà infatti l’azione già dall’appuntamento dell’Estoril con una programmazione dedicata ancora in fase di definizione. Il sito ufficiale del campionato www.gtopen.net assicurerà invece il live streaming con la possibilità di commento in italiano.

Raffaele Giammaria:
“Sono molto contento di iniziare questa nuova stagione completa nell’International GT Open, un campionato che conosco molto bene e che mi ha regalato tante soddisfazioni. Nei test pre campionato la macchina mi ha restituito un ottimo feeling, ho potuto spingere a fondo e assieme al team abbiamo fatto un buon lavoro per permettere al mio compagno di equipaggio, esordiente su questo tracciato, di trovare un’auto ben bilanciata, anche se le condizioni meteo rimescoleranno sicuramente le carte”.

Raffaele Giammaria – Calendario Gare 2018
► 14-15 Aprile – Estoril (P) – International GT Open 2018 Round 1

20-22 aprile – Monza (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 1
5-6 maggio – Le Castellet (FRA) – International GT Open 2018 Round 2
18-20 maggio – Silverstone (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 2
1-2 giugno – Le Castellet (FRA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 3
9-10 giugno – Spa-Francorchamps (B) – International GT Open 2018 Round 3
7-8 luglio – Budapest (H) – International GT Open 2018 Round 4
26-29 luglio – Spa-Francorchamps (B) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 4
1-2 settembre – Silverstone (GB) – International GT Open 2018 Round 5
22-23 settembre – Monza (ITA) – International GT Open 2018 Round 6
28-30 settembre – Barcellona (E) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 5
20-21 ottobre – Barcellona (ESP) – International GT Open 2018 Round 7