23.10.2018 – Un quinto posto finale nella classifica Pro-Am e la consapevolezza di aver contribuito in modo importante alla conquista del titolo team da parte di Imperiale Racing ha chiuso la stagione 2018 di Raffaele Giammaria nell’International GT Open, impegnato nel weekend appena trascorso sul circuito spagnolo di Barcellona.

Reduce dalla spettacolare vittoria di Monza, Giammaria ha disputato un weekend positivo anche sul tracciato del Montmelò al volante della Lamborghini Huracán GT3 #19 di Imperiale Racing in equipaggio con il giovane Jia Tong Liang (PRC). L’obiettivo di chiudere tra i primi cinque della classifica Pro-Am si è concretizzato al termine di un weekend meno facile rispetto alle aspettative, che ha però confermato un trend prestazionale positivo che soprattutto nella seconda metà della stagione ha visto il pilota italiano sempre protagonista.

L’ottimo feeling con la pista di Barcellona, celebre per gli ampi curvoni in appoggio del primo settore, si è confermato già dai test del giovedì con Giammaria capace di segnare tempi di grande rilievo. Il pilota italiano ha poi preso il volante per la Q2 in uno degli appuntamenti più combattuti della stagione con ben 30 vetture al via e ha chiuso la sua prestazione in 1:43.498, settimo tempo assoluto a meno di quattro decimi dalla pole, terzo di Pro-Am.

In gara uno il pilota italiano, Lamborghini Factory Driver, ha guidato il secondo stint dopo che il compagno di equipaggio Liang è scattato dalla venticinquesima posizione a seguito di una difficile Q1. Impegnato quindi in una rimonta senza alternative, Giammaria ha messo in pista tutta la sua esperienza e con alcuni bellissimi sorpassi ha chiuso al sedicesimo posto assoluto, sesto in Pro-Am, nonostante un handicap tempo di 15 secondi. Questo risultato ha permesso a Giammaria di assicurarsi i punti necessari per chiudere al quinto posto in Pro-Am, ad una sola lunghezza dalla quarta posizione.

In gara due la performance di Giammaria è stata ancora una volta impeccabile, con un’ottima partenza e un passo gara che gli hanno permesso di preservare le gomme e allungare il suo stint fino al diciassettesimo giro, quando ha consegnato la vettura a Liang al secondo posto in Pro-Am. Il giovane pilota cinese è rimasto coinvolto in alcune bagarre che gli hanno fatto perdere diverse posizioni e ha chiuso al ventitreesimo posto assoluto.

Raffaele Giammaria:
“Si è chiusa una stagione davvero impegnativa nell’International GT Open 2018, ma sono soddisfatto perché la crescita prestazionale dopo Budapest mi ha permesso di realizzare due terzi posti e una vittoria con un ottimo feeling con la Lamborghini Huracán GT3 anche sulla pista spagnola, a dimostrazione che il lavoro svolto nel corso di tutta la stagione ha pagato sia sul giro singolo che in termini di passo gara. Analizzando nel dettaglio i risultati credo che il podio finale di Pro-Am era alla portata perché alcuni episodi specie all’inizio della stagione ci hanno un po’ rallentato, ma sono orgoglioso di aver contribuito alla conquista, da parte di Imperiale Racing, al secondo titolo team consecutivo in questo campionato, un risultato che conferma il grande valore di questa squadra”.

Raffaele Giammaria | Calendario Gare 2018
13-15 Aprile – Estoril (P) – International GT Open 2018 Round 1
20-22 aprile – Monza (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 1
4-6 maggio – Le Castellet (FRA) – International GT Open 2018 Round 2
18-20 maggio – Silverstone (ITA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 2
31 maggio-2 giugno – Le Castellet (FRA) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 3
8-10 giugno – Spa-Francorchamps (B) – International GT Open 2018 Round 3
6-8 luglio – Budapest (H) – International GT Open 2018 Round 4
26-29 luglio – Spa-Francorchamps (B) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 4
31 agosto-2 settembre – Silverstone (GB) – International GT Open 2018 Round 5
21-23 settembre – Monza (ITA) – International GT Open 2018 Round 6
28-30 settembre – Barcellona (E) – Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 Round 5
19-21 ottobre – Barcellona (E) – International GT Open 2018 Round 7